Skip to main content

Molte persone si preoccupano quando scoprono che la banca ha ceduto il loro debito, e non sanno come muoversi. Ecco dunque ciò che devi sapere se la banca ha ceduto il tuo debito.

Dove va a finire il debito

Forse hai recentemente affrontato un ostacolo finanziario che non ti ha permesso di effettuare i pagamenti dovuti. O forse, sei in ritardo di qualche mese. All’inizio, è probabile che ti ritroverai a rispondere alle telefonate dei tuoi creditori che cercano di riscuotere gli importi. Se ancora non hai avuto il sostegno di agenzie come Bravo, leggi queste informazioni.

È anche probabile che il debito sia stato venduto a un’agenzia di recupero crediti e puoi essere certo che questa cercherà di riscuoterli. Il creditore può aver rinunciato, ma l’agenzia di recupero crediti, con tutta probabilità, continuerà a contattarti.

Essere perseguiti da un’agenzia di recupero crediti avrà possibilmente un impatto negativo sui rapporti di credito.

Cosa succede quando non puoi pagare e la banca ha ceduto il debito

Quando non puoi pagare un debito, la maggior parte dei creditori segue un processo del genere per aumentare le possibilità di convincerti a pagare. Uno degli strumenti a loro disposizione è vendere il tuo debito a un’agenzia di recupero crediti di parti terze.

Quando un debito è stato interamente acquistato da un’agenzia di recupero crediti, il nuovo titolare del credito di solito avviserà il debitore per telefono o per iscritto. La vendita o il trasferimento di debiti da un creditore a un altro può avvenire senza la tua autorizzazione. Tuttavia, in genere non accade a tua insaputa.

Per legge, un consumatore deve ricevere un avviso scritto (noto come lettera di convalida del debito) entro cinque giorni dal tentativo iniziale dell’esattore di contattarti. Tale avviso deve includere l’importo del debito, il creditore originario a cui è dovuto il debito e una dichiarazione del tuo diritto a contestare il debito.

Se ricevi una lettera di convalida del debito, potresti voler contattare un’associazione per la protezione dei consumatori che può aiutarti nel processo di riscossione, poiché può diventare complicato e lungo. Ad esempio, se un esattore non è in grado di prendere accordi soddisfacenti con un consumatore dopo alcuni mesi, il singolo debito può essere raggruppato con molti altri e venduto a un’altra agenzia di recupero crediti. Tale processo può essere ripetuto molte volte, anche oltre la prescrizione applicabile al debito.

Come muoversi

Dovresti fare tutto ciò che è in tuo potere per evitare che un debito non venga pagato. Altrimenti rischierai di compromettere la tua affidabilità creditizia e i rapporti di credito per gli anni a venire.

Può capitare che, per congiunture indipendenti dalla propria volontà e le proprie scelte, ci si ritrovi a non essere in grado di pagare le rate di un prestito, o non si sia in grado di affrontare le rateizzazioni svolte con una carta revolving o di credito.

Come evitare una possibile segnalazione in CRIF, o comunque ripianare i propri debiti? Ci si può rivolgere ad una società di riparazione del credito.

Da più di 14 anni Bravo si occupa della estinzione di debiti, e finora i debiti estinti sono oltre 400.000. Questi risultati sono stati raggiunti attraverso le diverse tappe del programma che Bravo propone a chi chiede di diventare cliente ed essere aiutato:

  • un programma personalizzato basato sulle possibilità economiche effettive del cliente
  • la negoziazione del debito, con i diversi enti creditori, così da ottenere anche una riduzione del debito stesso.

 

 

Indica con quale ente hai un debito

Quanto è il totale del tuo debito?

Dichiaro di aver letto e compreso la seguente informativa sul trattamento dei dati personali. e autorizzo Go Bravo a contattarmi*

Esprimo il mio consenso per le finalità di profilazione: Go Bravo potrà trattare alcuni dei suoi dati personali per finalità di profilazione, strumentali all’invio di comunicazioni di marketing personalizzate, ovvero la raccolta di informazioni sui comportamenti e le abitudini commerciali, al fine di migliorare i servizi offerti.

Esprimo il mio consenso a ricevere comunicazioni commerciali sui servizi di Go Bravo attraverso i seguenti canali:
e-mail telefono servizi di messaggistica/ WhatsApp

Esprimo il mio consenso a ricevere comunicazioni commerciali da partner selezionati da Go Bravo attraverso i seguenti canali:
e-mail telefono servizi di messaggistica/ WhatsApp