Skip to main content

Sono sempre di più gli italiani che si trovano in una situazione di difficoltà economica, che porta molto spesso a chiedersi “Come posso uscire dai debiti senza soldi?”.

Secondo quanto emerso dall’osservatorio sull’indebitamento di Bravo, cresce l’indebitamento delle famiglie in Italia, anche a causa dell’inflazione che ha aumentato le difficoltà finanziarie degli italiani. 

Come uscire dai debiti: la crisi economica

Secondo i dati analizzati da Bravo, per estinguere i debiti oltre la metà degli intervistati impiega circa 24 mesi, circa il 46% al massimo un anno e il 2,2% necessita di almeno 36 mesi. Sempre secondo l’Osservatorio, una persona su tre si trova a dover gestire due debiti, il 26,7% solo uno, mentre il 21,7% arriva a tre debiti.

Cosa evitare per non peggiorare la situazione

Esistono alcuni accorgimenti da poter adottare per riuscire comunque a uscire dai debiti senza soldi. Vediamone alcuni.

Non contrarre nuovi debiti per pagare i vecchi

È opportuno sottolineare l’importanza di non chiedere nuove somme di denaro per riuscire a pagare i debiti già in corso, per esempio attraverso un consolidamento debiti, per evitare di ritrovarsi a pagare un’ulteriore rata con nuovi tassi di interesse, nonché un importo totale maggiore da restituire, e così peggiorare la propria situazione debitoria.

Non ricorrere a soluzioni drastiche

Non farsi prendere dal panico e prendere decisioni istintive come, ad esempio, vendere tutti i propri beni per poter recuperare del denaro con cui rimborsare i prestiti. È bene mantenere la calma e valutare altre possibili soluzioni ai debiti.

Non agire per nulla

Rimanere a contemplare la propria condizione di indebitamento senza adottare nessun tipo di strategia per migliorarla, non è una buona opzione.

Infatti, i creditori cercheranno sempre di riscuotere il credito che avevano dato in prestito e, nei casi in cui il debitore risulti inadempiente, non esiteranno a cedere il debito al recupero crediti che potrebbe intraprendere cammini più aggressivi per riuscire a riscuotere il credito.

uscire dai debiti senza soldi

Come uscire dai debiti senza soldi?

Vediamo ora alcuni consigli pratici per riuscire a rientrare delle proprie passività pur non avendo da parte delle importanti risorse finanziarie. 

 Ridurre le spese

Diminuire le spese superflue e ridurre limitarsi a quelle essenziali, con l’obiettivo di mettere da parte un piccolo fondo di emergenza o un fondo destinato alla liquidazione dei debiti.

 Eliminare le carte revolving

Le carte revolving permette di effettuare solo i pagamenti minimi mensili, che consistono in un importo stabilito dalla banca o dall’istituto finanziario, e che copre solitamente solo una piccola porzione del saldo totale. Ciò significa che la rimanente parte del saldo in sospeso viene trasferita al mese successivo, applicando i relativi interessi.

Tenere sotto controllo il conto economico

È importante monitorare costantemente le entrate e le uscite mensili, in modo da individuare eventuali punti di sperpero inopportuno del proprio denaro e individuare eventuali punti di miglioramento.

 Creare risparmi

Anche piccole somme messe da parte ogni mese possono costituire un prezioso fondo di risparmio.

Ridurre i debiti

Concentrarsi sul pagamento anticipato dei debiti più piccoli per ridurre il numero di rate mensili e risparmiare sugli interessi.

Uscire dai debiti senza soldi

Chi si trova in una situazione di sovraindebitamento e non riuscisse a mettere in pratica nessuno dei consigli elencati pocanzi, potrebbe considerare l’opzione di rivolgersi ad una società di riparazione del credito.

Quali sono i vantaggi di rivolgersi ad una riparatrice del credito?

  1. Riduzione dello stress finanziario

    Affidarsi a esperti per gestire i propri debiti può ridurre lo stress e l’ansia causati da situazioni finanziarie difficili.

  2. Miglioramento del merito creditizioLe società riparatrici del credito aiutano a migliorare il merito creditizio del soggetto sovraindebitato, negoziando soluzioni di pagamento più adatte alla reale situazione economica.
  3. Soluzioni su misura
    Ogni situazione finanziaria è unica. Nel caso in cui non si avessero sufficienti soldi per uscire dai debiti, una riparatrice del credito potrà ricalcolare un importo mensile basato sulle reali possibilità economiche del soggetto richiedente.
  4. Maggiore probabilità di successo
    Con l’aiuto di esperti, chi si trova in una situazione di indebitamento avrà una maggiore probabilità di risolvere i propri problemi di debito in modo efficace e sostenibile.
  5. Prevenzione di ulteriori problemi finanziari
    Grazie all’educazione finanziaria e alla consulenza continua, i clienti imparano a gestire meglio le proprie finanze, riducendo il rischio di incorrere in debiti nel futuro.

Se credi che questo articolo ti sia stato utile, puoi chiedere maggiori informazioni completando il form sottostate.

 

Indica con quale ente hai un debito

Quanto è il totale del tuo debito?

Dichiaro di aver letto e compreso la seguente informativa sul trattamento dei dati personali e autorizzo Go Bravo a contattarmi*
Marketing diretto

Esprimo il mio consenso a ricevere comunicazioni commerciali sui servizi di Go Bravo attraverso i seguenti canali:

e-mail telefono servizi di messaggistica/ WhatsApp
Marketing indiretto

Esprimo il mio consenso a ricevere comunicazioni commerciali da partner selezionati da Go Bravo attraverso i seguenti canali:

e-mail telefono servizi di messaggistica/ WhatsApp
Attività di profilazione
Go Bravo potrà trattare alcuni dei suoi dati personali per finalità di profilazione, strumentali all'invio di comunicazioni di marketing personalizzate, ovvero la raccolta di informazioni sui comportamenti e le abitudini commerciali, al fine di migliorare i servizi offerti.
×